SETTORE INDUSTRIALE

DESIGN INDUSTRIALE

Studio TEV è attiva nel fornire il servizio di Design industriale. Un servizio che si propone di fornire un concetto progettuale, soluzioni fattibili, orientamento stilistico, creatività. Tutto mirato ad orientare il cliente alla fattibilità del prodotto, vista la nostra provata esperienza nel processo di industrializzazione del prodotto.

DISEGNO TECNICO

Studio TEV offre il servizio di trasposizione di schemi progettuali, da supporto cartaceo a supporto digitale:

  • Per digitalizzare gli archivi storici dell’azienda

Conversione di disegni dal formato 2D al formato 3D:

  • Quando l’azienda affronta un passaggio tecnologico

Progettazione meccanica 3D:

  • Consente di concentrarsi sulla modellazione degli oggetti, sulle loro caratteristiche strutturali e dinamiche, sul risultato complessivo a livello di progetto invece che sul singolo particolare, riducendo drasticamente la dispersione di risorse a livello di dettaglio.
  • Ingegnerizzazione del prodotto:ossia quel processo di progettazione e sviluppo di un dispositivo o sistema tale da essere prodotto e poi messo in vendita
  • Progettazione industriale:di macchinari, impianti industriali, piattaforme aeree, sistemi di sollevamento, isole robotizzate, meccanica di precisione, ecc…
  • Strutture metalliche:progettazione della struttura e delle movimentazioni
  • Piping e cabling (bordo macchina)
  • Impianti oleodinamici e pneumatica

Progettazione di prototipi e assiemi

  • Per implementare le ipotesi progettuali e testare a fondo le caratteristiche operative delle macchine, verificare eventuali carichi di rottura per certi particolari, risolvere eventuali debolezze o migliorare dettagli importanti
  • Studio TEV esegue verifiche estensimetriche su componenti meccanici per ottimizzarne le prestazioni, sfruttando al limite dell’ammissibile i singoli componenti meccanici rendendo l’assieme unico. Questa fase del progetto offre notevoli vantaggi in termini di costi e tempi prima della messa in servizio.

DISEGNO GRAFICO

Studio TEV offre il servizio di concept design e rendering realistico:

  • E’ una proposta progettuale in forma di bozza e/o modellazione delle superfici esterne, per dare un’idea visiva delle linee guida che accompagneranno la fase esecutiva
  • E’ una rappresentazione tridimensionale e realistica dell’oggetto a scopo di marketing da inserire in opuscolo o brouchure aziendali per la pubblicizzazione di nuovi prodotti

 

PROGETTAZIONE MECCANICA

PROGETTAZIONE MECCANICA

Nell’attività di progettazione meccanica di un prodotto o impianto, Studio TEV segue scrupolosamente ogni fase: studio e sviluppo, analisi fattibilità, progettazione elementi di carpenteria leggera e pesante, organizzazione tecnica di tutti gli elementi.

Progettando grandi impianti, lo studio affianca il cliente nella definizione e nella scelta delle strutture. Lo Studio TEV esegue verifiche di cinematica con conseguente calcolo di FORZE e POTENZE, con conseguente dimensionamento della catena cinematica (motore, riduttore, giunto, freno, catena, pignoni, funi, ecc …).

CALCOLO MECCANICO STRUTTURALE FEM

CALCOLO MECCANICO STRUTTURALE FEM

Studio TEV, fornisce supporto tecnico qualificato alle aziende che necessitano di consulenza in merito a specifiche problematiche, integrando alla progettazione quando necessario, servizi quali l’elaborazione di calcoli strutturali e analisi degli elementi finiti (analisi F.E.M.), con la stesura di relazioni di calcolo dettagliate in accordo a quanto stabilito dalla normativa.

Partendo da un progetto di massima, fornito dal cliente, Studio TEV si adopera per soddisfare i requisiti richiesti dal prodotto finito. Scelta dei materiali, progettazione e pre-dimensionamento, realizzazione del modello 3D.

Il Calcolo strutturale FEM dei componenti e la più realistica delle simulazioni permettono di passare alla produzione con la massima tranquillità. Consente infatti di potere eseguire in piena affidabilità:

  • Verifica resistenza strutturale e rigidità componenti
  • Verifica deformazioni
  • Mappatura distribuzione temperatura e deformazioni termiche
  • Ottimizzazione geometrica
  • Riduzione peso dei componenti
  • Ottimizzazione smaltimento termico
  • Verifica e ottimizzazione perdite di carico
  • Verifica cinematismi
  • Verifica pressione specifica di accoppiamenti
  • Calcolo potenze e forze meccanismo
  • Verifica strutturale secondo normative

Lo Studio TEV dedica al Calcolo Strutturale FEM e  Simulazione e Calcolo FEM, tutta l’esperienza e il know how maturati in oltre dieci anni di esperienza.

CALCOLO FEM e ANALISI STATICA

  • Partendo da particolari complessi tridimensionali o ricorrendo ad una ri-modellazione solida mediante elementi Beam, Plate, Brick, calcoliamo le deformazioni e le tensioni sulla base delle azioni di contorno imposte e sulla base dei vincoli di contatto e di interfaccia.
  • Analisi su grandi assiemi per studiare il comportamento delle strutture in fase di esercizio.

CALCOLO FEM e ANALISI DI BUCKLING (INSTABILITA’ AL CARICO DI PUNTA) 

  • Partendo da stati di tensione lineari con rigidezze iniziali o da risultati provenienti da soluzioni non lineari.
  • L’analisi consiste nell’imporre delle deformazioni associate ai vari modi di vibrare del sistema al fine di determinare le sollecitazioni in caso di instabilizzazione della struttura.

 

 CALCOLO FEM e ANALISI NON LINEARI

  • Quando la risposta della struttura non è più proporzionale alla sollecitazione (grandi spostamenti), quando si vogliono considerare le non linearità del materiale (curva elastoplastica) e quando siamo in presenza di contatti di tipo sliding (con e senza attrito).

CALCOLO FEM e ANALISI MODALE

  • Per determinare frequenze di risonanza e modi di vibrare.
  • Calcolo dei coefficienti di partecipazione modale in qualunque direzione nello spazio.

CALCOLO FEM e ANALISI SPETTRALI

  • In caso di strutture sottoposte a fenomeni caratterizzati da uno spettro (es. terremoti, moti ondosi,…).
  • Analisi a spettro di risposta generiche, in termini sia di accelerazioni alla base, sia di velocità o spostamenti.

CALCOLO FEM e ANALISI ARMONICA

  • Per stabilire qual’è la relazione fra ingresso e uscita del sistema quando la sollecitazione applicata e la risposta sono variabili nel tempo.
  • La risposta in frequenza può essere vista come la scomposizione in frequenza della risposta di un sistema a cui è applicato un segnale composto da infinite frequenze armoniche a diversa frequenza e ampiezza costante e unitaria.

CALCOLO FEM e ANALISI TRANSITORIA

  • Cinematica: il risolutore dinamico temporaneo viene utilizzato per calcolare la storia temporale della risposta dinamica di una struttura sottoposta a qualsiasi condizione iniziale e funzione forzante arbitraria.
  • Collisioni: si calcola la resistenza residua dell’oggetto ricevente la collisione e le reazioni delle zone interessate.

CALCOLO e ANALISI FEM TERMICHE

  • Regime stazionario: il risolutore termico di stato stazionario viene utilizzato per calcolare la distribuzione di temperatura in una struttura allo stato stazionario o in condizione di equilibrio.
  • Regime transitorio: il risolutore di calore transitorio utilizza una modalità temporale per calcolare la variazione di temperatura in una struttura in funzione del tempo.
  • Lo stato costante del solutore termico considera tre modi fondamentali di trasmissione del calore: conduzione, convezione e irraggiamento, e sono contemplati due tipi di soluzioni di calore di stato stazionario:
    • lineare (per problemi che coinvolgono modalità di conduzione e convezione di trasferimento di calore e in cui le proprietà del materiale sono indipendenti dalla temperatura)
    • non lineare (qualsiasi problema che include il trasferimento di calore di radiazione o le proprietà del materiale dipendenti dalla temperatura)

CALCOLO STRUTTURALE e ANALISI A FATICA

Verifica e dimensionamento a fatica e secondo i criteci della meccanica della frattura.

  • Analisi FEM monoassiale
  • Analisi FEM multiassiale
  • Analisi FEM oligociclica
  • Metodo di rainflow
  • Metodo hot spot per fatica su saldature
  • Previsione vita a fatica di componenti anche secondo normative (es. Eurocodice)

 

ANALISI FEM AVANZATE

Verifica e dimensionamento mediante modelli di calcolo avanzati di sistemi ed impianti ad richiesta strutturale e in particolari condizioni.

  • Analisi FEM con materiali elastoplastici
  • Analisi FEM con materiali viscoelastici